Fibra e 5G: innovazioni Prysmian a FTTH Conference

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Si è svolta a Valencia, dal 13 al 15 febbraio, l’edizione 2018 dell’ FTTH Conference, il più importante evento europeo dedicato alla fibra e all’ FTTH ( Fibre To The Home ).

Organizzato dal FTTH Council Europe, l’organizzazione che riunisce produttori e operatori del settore per promuovere la diffusione delle reti ultra broadband basate sulla fibra, con l’obiettivo di portare benefici a privati e imprese.

Philippe Vanhille, Senior Vice President Telecom Business, ha partecipato alla sessione “ Fibre for 5G : wire-less becoming wire-more ”, sottolineando l’esigenza di investire in una rete passiva che sia di qualità e future proof così da evitare interruzioni di servizio e disservizi, ottimizzando i costi di oggi e di domani.

Per Prysmian Group la presenza di una rete ad alta velocità sui territori è fondamentale per l’erogazione e la fruizione di servizi sempre più evoluti e interconnessi, ed è grazie alla fibra ottica che è possibile sfruttare appieno il potenziale del 5G.

“La fibra viene richiesta per una varietà di applicazioni a causa della crescente domanda di rete” ha dichiarato Vanhille.

“La qualità della connettività è fondamentale non solo per migliorare le esperienze dei consumatori online, ma anche per garantire la competitività dell’economia europea. La tecnologia della fibra ottica definisce lo standard per la connettività ad alta capacità. Crediamo fermamente che il futuro delle infrastrutture di rete abbia come componente fondamentale la fibra ottica”.

Prysmian Group continua a sviluppare e fornire prodotti all’avanguardia per soddisfare le esigenze di costante evoluzione dei clienti e dell’industria dei cavi per telecomunicazioni.

Durante l’ FTTH Conference, allo stand di Prysmian si sono svolte dimostrazioni pratiche di giunzione dei cavi: il Gruppo ha rilanciato sulle soluzioni innovative, con un focus sul FlexTube®, che, con 2112 fibre, è il cavo con la più alta densità di fibre ad essere stato installato ad oggi.

È stato progettato per essere estremamente compatto, leggero e flessibile e anche per velocizzare la fase d’installazione, consentendo ai service provider di implementare facilmente il numero massimo di fibre in aree difficili o congestionate.

“Noi ci impegniamo a creare la tecnologia FTTH più avanzata di altissima qualità, e desideriamo continuare ad aiutare i nostri clienti a trovare il miglior equilibrio possibile tra l’investimento di oggi e i costi operativi di domani”, ha dichiarato inoltre il Senior Vice President Telecom Business del gruppo.

Alain Bertaina, Business Development & Product Strategy Director, è intervenuto successivamente alla sessione “ Voice of the Industry ” affrontando il tema dell’ubiquità della fibra al centro della trasformazione della rete e di come le innovazioni infrastrutturali smart siano il fondamento delle innovazioni del servizio.

Secondo Bertaina, le sfide che le reti di telecomunicazioni del futuro dovranno affrontare sono densificazione, flessibilità ed affidabilità.

Partner di riferimento per i principali operatori di telecomunicazioni, Prysmian supporta i suoi clienti nella realizzazione dei loro principali progetti dove la qualità dei prodotti e l’innovazione delle soluzioni in cavo sono fondamentali per affrontare le sempre più impegnative esigenze delle reti a banda larga moderne.

Share.

Commenti chiusi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi