Sezione: Soluzioni Prysmian

Edifici intelligenti, l’Italia può davvero diventare protagonista nell’implementazione del modello di Smart City ? Quali sono le principali barriere allo sviluppo del “Fiber To The Home” in un Paese, come il nostro, che è stato pioniere in questo ambito? Quali potrebbero essere i modi più efficaci per superarle? Sono queste alcune delle questioni affrontate nel corso dell’incontro “Smart City, Smart Building: norme, progetti e soluzioni nell’ambito FTTH”, organizzato da Prysmian Group e IATT che si è tenuto lo scorso 7 novembre presso l’Auditorium Prysmian Group di Milano e che è giunto quest’anno alla settima edizione. Il Convegno ha rappresentato l’occasione…

Share.

La strategia prevista per il Digital Single Market necessita di un network di comunicazione affidabile e capace di alte prestazione per raggiungere i propri obiettivi di connettività, con la promessa di spingere gli investimenti in reti a banda larga e ad alta velocità. Ma come costruiamo la rete di prossima generazione? La fibra ottica è fondamentale.

Share.

Negli ultimi cinque anni, l’esplosione della domanda di servizi in streaming e l’ingresso nel mondo dei media degli operatori tlc che hanno acquisito diritti esclusivi per molti contenuti tradizionalmente appannaggio dei broadcaster, ha generato da un lato un bisogno di canali di distribuzione potenti per fidelizzare i telespettatori e dall’altro ha aumentato la domanda di connessioni ad altissima velocità da parte dei privati cittadini, per poter fruire meglio dei nuovi contenuti multimediali. La convergenza tra media e telecomunicazioni ha dunque incentivato gli investimenti nelle nuove reti ultrabroadband, un avanzamento che in passato era stato frenato proprio a causa della scarsa…

Share.

Prysmian avvia collaborazione con la scuola Elis di Roma per la formazione di tecnici specializzati nell’ installazione di reti tlc in fibra ottica. Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, supporta lo sviluppo di nuove professionalità, necessarie per la realizzazione di reti tlc ultra veloci a banda larga. Prysmian, unico produttore di fibra ottica in Italia, ha avviato un progetto in collaborazione con la Scuola di Formazione Professionale ELIS di Roma, realtà educativa non profit, presente sul territorio da oltre 50 anni, che si rivolge a giovani, professionisti ed imprese per contribuire…

Share.

 In Prysmian Group l’efficienza passa attraverso lo smart working e welfare aziendale Gli ultimi 12 mesi sono stati fondamentali per il Gruppo Prysmian e per i suoi dipendenti, che hanno potuto beneficiare di una serie di misure e iniziative ideate con l’obiettivo di creare una nuova work experience che mettesse loro nelle condizioni di svolgere il proprio lavoro in maniera efficiente e smart allo stesso tempo. Il nuovo Headquarter di Milano, inaugurato nel 2016, ha svolto il ruolo di apripista gettando le basi per un modello aziendale di successo che verrà gradualmente esteso a livello globale negli altri Paesi in…

Share.

Il progetto Fast Track è stato pensato da Prysmian per supportare la completa tracciabilità di tutte le attività manifatturiere e di tutti i materiali impiegati, consentendo la gestione di tutti gli eventi che possono avere un effetto sulla produzione e fornendo in tempo reale tutte le informazioni necessarie a identificare fin dalla radice le cause di problematiche emergenti insieme alle possibili soluzioni. Alla base di tutto c’è la volontà di creare stabilimenti più smart, facendo leva sull’interazione tra la competenza digitale e il know-how delle persone. Industria 4.0 è una vision condivisa tra Prysmian Group e Dassault Systemes Leggi anche: L’industria…

Share.

Prysmian Group si conferma una delle realtà produttive italiane maggiormente all’avanguardia grazie al progetto pilota di Factory 4.0 “ Fast track ”, lanciato alla fine del 2017 nello stabilimento di cavi ottici di Calais (Francia) in collaborazione con il provider di software francese Dassault Systèmes. L’approccio Fast Track assicura la completa tracciabilità di tutte le attività e i materiali, permettendo al contempo la gestione di eventi che potrebbero influenzare i processi di produzione e fornendo in tempo reale tutte le informazioni rilevanti per identificare le cause dei problemi e le loro possibili soluzioni. Sfruttando la velocità e la disponibilità dei…

Share.

La partita del 5G si gioca anche sui cavi ibridi. La rete mobile, che garantirà picchi teorici pari a 20 Gbps in download e 10 Gbps in upload, sarà una rivoluzione non solo sul fronte velocità ma anche per i differenti utilizzi che si potrà fare di essa. Il 5G, ad esempio, è lo standard comunicativo pensato per l’Internet delle Cose ( IoT ). Con sempre più dispositivi IoT presenti all’interno delle nostre abitazioni ma anche nelle imprese, è necessario avere una connessione molto più veloce per interagire con questi nuovi strumenti. Sarà dunque l’abilitatore della smart home e Industria 4.0.…

Share.

Prysmian Italia partecipa a un’importante iniziativa volta a istruire, sull’argomento della fibra ottica, i giovani studenti della Scuola di Formazione Professionale ELIS di Roma. (visitane il sito) ELIS è una realtà educativa non profit che ha al suo centro la persona e il lavoro, e con le sue attività propone la professionalità come servizio al bene comune. ELIS si rivolge a giovani, professionisti ed imprese per rispondere al divario scuola-lavoro, alla disoccupazione giovanile e per contribuire allo sviluppo sostenibile delle organizzazioni. Quest’anno ELIS ha organizzato il corso “ Tecnico di fibra ottica: giunzione, collaudo, esercizio e manutenzione ”, con l’obiettivo…

Share.

Premio Ricerca e Sviluppo di IATT per l’innovazione in Prysmian Group. Prysmian Cavi e Sistemi Italia ha ricevuto ieri il “ Premio Ricerca e Sviluppo ”, che viene assegnato ogni anno da IATT al lavoro più innovativo realizzato negli ultimi due anni dalle aziende associate. In particolare Prysmian ha ricevuto il premio per il progetto FlexTube , giudicato dalla commissione come “il più prestigioso in quanto ha segnato un record mondiale nelle telecomunicazioni broadband”. IATT promuove l’avanzamento delle conoscenze scientifiche e tecniche nel campo delle tecnologie trenchless (no-dig) favorendone la diffusione presso enti ed amministrazioni pubbliche, aziende di gestione delle reti…

Share.
1 2 3 4

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questo banner, cliccando “Accetto” o proseguendo la navigazione sul nostro sito, acconsenti all’utilizzo di cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi