Con il sistema VertiCasa, Prysmian porta in alto la fibra

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Negli ultimi cinque anni, l’esplosione della domanda di servizi in streaming e l’ingresso nel mondo dei media degli operatori tlc che hanno acquisito diritti esclusivi per molti contenuti tradizionalmente appannaggio dei broadcaster, ha generato da un lato un bisogno di canali di distribuzione potenti per fidelizzare i telespettatori e dall’altro ha aumentato la domanda di connessioni ad altissima velocità da parte dei privati cittadini, per poter fruire meglio dei nuovi contenuti multimediali.

La convergenza tra media e telecomunicazioni ha dunque incentivato gli investimenti nelle nuove reti ultrabroadband, un avanzamento che in passato era stato frenato proprio a causa della scarsa domanda di connessioni ad alta velocità da parte dei privati ma anche delle aziende.

La capacità di trasmissione delle fibre è virtualmente illimitata e grazie alla loro estrema resistenza, ridotta dimensione e grande flessibilità, i cavi in fibra ottica possono essere facilmente installati negli spazi ridotti che spesso sono presenti negli ambienti domestici.

In risposta a questa crescente opportunità di business Prysmian Group ha intrapreso un esteso programma di sviluppo-prodotto nel settore Fibre-To-The-Home, di cui fa parte anche il sistema VertiCasa, che è stato progettato, in particolare, per portare la fibra ottica direttamente negli appartamenti e negli uffici situati in strutture ad elevato sviluppo verticale.

Il sistema VertiCasa si basa su un nuovo concept nella realizzazione di cavi ottici che consentono accesso e break-out della fibra estremamente facili, riducendo la necessità di manodopera altamente qualificata, i tempi di installazione e i costi.

Con la costante crescita dei servizi a banda larga, infatti, la necessità di fornire un’ampiezza di banda superiore – sia in upstream che in downstream – all’utente finale richiede l’utilizzo di una quantità via via crescente di fibra ottica nell’ ultimo miglio della rete.

In questo senso, il sistema VertiCasa consente la connessione rapida e flessibile degli utenti in unità multiple.

Il sistema comprende un cavo principale che può veicolare fino a 96 fibre, che a loro volta possono ramificarsi direttamente verso i singoli utenti o i singoli piani senza bisogno di giunture e collegamenti tra le alzate dell’edificio.

Le fibre vengono estratte da aperture nel cavo principale attraverso un metodo brevettato da Prysmian, grazie al quale la lunghezza richiesta di fibra protetta “easy strip” viene convogliata direttamente dal corpo centrale del cavo all’utente finale, tramite un cavo di derivazione con connettore preconfigurato.

Share.

Commenti chiusi.

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questo banner, cliccando “Accetto” o proseguendo la navigazione sul nostro sito, acconsenti all’utilizzo di cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi